Zelten Trentino: la ricetta della tradizione

Lo Zelten è un dolce tradizionale della regione Trentino-Alto Adige, una prelibatezza che porta con sé secoli di storia e cultura culinaria. Questo pane dolce, ricco di frutta secca e candita, è una vera delizia per il palato e un omaggio alla ricca tradizione gastronomica delle Dolomiti. In questo articolo, esploreremo la ricetta autentica dello Zelten Trentino, invitandovi a preparare questo capolavoro culinario direttamente nella vostra cucina.

Ingredienti:

  • 300 g di farina di grano tenero
  • 100 g di farina di segale
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • 1 cucchiaino di anice in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 g di burro
  • 2 uova
  • 100 ml di latte tiepido
  • 200 g di fichi secchi
  • 200 g di albicocche secche
  • 200 g di noci
  • 200 g di uvetta
  • Scorza grattugiata di 1 arancia e 1 limone
  • Una spruzzata di rum (facoltativo)

Procedimento:

  1. In una ciotola grande, setacciate insieme le due farine e il lievito. Aggiungete lo zucchero, la cannella, i chiodi di garofano e l’anice. Mescolate bene gli ingredienti secchi.
  2. In una pentola, fate sciogliere il burro a fuoco basso. Una volta sciolto, togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare il burro.
  3. In una ciotola separata, sbattete le uova e aggiungete il latte tiepido. Versate questa miscela nella ciotola delle farine e mescolate bene.
  4. Aggiungete il burro fuso alla miscela e continuate a mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.
  5. Tagliate a pezzetti le albicocche secche, i fichi secchi, le noci e aggiungeteli all’impasto insieme all’uvetta. Aggiungete anche la scorza grattugiata di arancia e limone. Mescolate bene.
  6. Se desiderate un tocco di sapore in più, potete aggiungere una spruzzata di rum all’impasto.
  7. Preparate una teglia da forno foderata con carta pergamena e versate l’impasto uniformemente.
  8. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti, o finché lo zelten risulta dorato e cotto all’interno.
  9. Una volta cotto, lasciate raffreddare lo zelten sulla teglia per alcuni minuti, quindi trasferitelo su una griglia per raffreddare completamente.
  10. Tagliate lo zelten a fette e gustatelo con una tazza di tè o caffè, magari accompagnato da una leggera spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!