17/05/2016

Per tutti: sconto del 15% sul prezzo di copertina. E per i Soci un vantaggio in più: buono sconto del 5% da usare su una spesa. Inoltre quest’anno c’è la possibilità di richiedere le copertine personalizzate.

Dal 6 giugno i libri di testo per le scuole secondarie e l’università saranno prenotabili da questo sito o in negozio, con lo sconto del 15% per tutti e l’aggiunta di un buono sconto 5%* solo per i Soci da utilizzare su una spesa.

Prenotazione online 

PER ACCEDERE AL SITO DI PRENOTAZIONE CLICCA QUI!

PER CONTROLLARE LO STATO DEL TUO ORDINE CLICCA QUI.

Da quest’anno la prenotazione online è ancora più comoda e veloce! Da lunedì 6 giugno sarà possibile accedere alla pagina di prenotazione e trovare la lista dei libri della scuola. Le liste di adozione sono infatti precaricate, per individuare in pochi click l’elenco di libri scolastici adottati dalla propria classe: sarà così più semplice procedere alla prenotazione.

Il sito inoltre offre sempre la possibilità di cercare i testi singolarmente, inserendo per ciascuno il codice ISBN a 13 cifre (es. 9788812345678) presente sulla lista rilasciata dalla scuola.

Una volta inserita la prenotazione online, si potrà scegliere il negozio preferito per il ritiro ed inserire e-mail e numero di cellulare per essere avvisati quando i libri sono pronti per la consegna.

Lo stato dell’ordine potrà essere monitorato comodamente da casa, in attesa di ricevere l’sms. A questo punto, non resterà che ritirare i libri nel negozio scelto, pagando direttamente al ritiro.

Per prenotare invece nei punti vendita è sufficiente presentare la lista dei testi rilasciata dall’istituto scolastico. Anche in questo caso i libri andranno successivamente ritirati nel supermercato di fiducia, semplicemente esibendo il modulo di prenotazione. Le consegne sono previste a partire dal 18 luglio in una o più soluzioni a seconda della reperibilità dei testi.

Le prenotazioni saranno aperte fino all’8 ottobre 2016.

Novità: copertine personalizzabili 

Quest’anno c’è un motivo in più per prenotare i libri con le Famiglie Cooperative: sia online che nei punti vendita è possibile richiedere le esclusive copertine al prezzo di 1,30 euro a copia, le uniche personalizzabili con un testo e un originale disegno a scelta!

Un servizio che consente un notevole risparmio di tempo e una perfetta protezione dei testi da graffi e strappi, per mantenerli intatti durante tutto l’anno scolastico. I libri infatti arriveranno nel punto vendita già rivestiti e personalizzati con il testo e il logo scelti per la propria copertina!

 

*Iniziativa promossa da Sait Soc. Coop valida dal 6 giugno all’8 ottobre 2016 nei punti vendita aderenti che espongono il materiale promozionale ed il regolamento dell'iniziativa. Il buono sconto 5% è spendibile su una spesa alimentare o extralimentare entro il 31 ottobre 2016 nel punto vendita della Famiglia Cooperativa di cui sei Socio.

Il regolamento dell'iniziativa "Libri di testo 2016 - buono sconto 5% ai Soci" è consultabile sfogliando questo pdf:

Immagini

 

06/06/2016

Caro Socio, trasforma i tuoi punti in buoni spesa: bastano 1000 punti per ottenere un buono da 10 euro!

Caro Socio, la raccolta punti Sinfonia è ancora più vantaggiosa!

Per ritirare il buono spesa da 10,00 euro ti bastano soltanto 1.000 punti, anziché 1.500.

Raggiunta lo soglia dei 1.000 punti potrai richiedere in cassa il buono spesa. Utilizzarlo è semplicissimo:

- il buono potrà essere utilizzato su una spesa successiva, di importo superiore al valore del buono;

- il buono deve essere utilizzato interamente, con scontrino unico e non dà diritto a resto;

- i buoni sono spendibili solo nei negozi aderenti alla raccolta a punti Carta In Cooperazione entro il 28 febbraio 2017;

- lo sconto non è cumulabile con altri buoni sconto Coop.

Questa nuova opportunità, che ti garantisce maggior risparmio, sostituisce anche il buono spesa da 3.000 punti.

Buona raccolta punti e... buona spesa con i buoni!

Iniziativa valida fino al 31 dicembre 2016, promossa da SAIT soc. coop. Consorzio delle Cooperative di Consumo Trentine con sede in Via Innsbruck, 2 a TRENTO, valida in tutti i supermercati che espongono il materiale promozionale. Regolamento disponibile nei negozi aderenti.

Al via la campagna "Buoni e Giusti Coop". Coinvolti tutti gli 832 fornitori di ortofrutta (nazionali e locali) di Coop che operano con oltre 70.000 aziende agricole. Sotto la lente dei controlli Coop le filiere più a rischio dell'agroalimentare italiano; primi risultati dell'attività ispettiva sulla filiera degli agrumi. Le 7200 aziende agricole all'origine delle filiere dei prodotti a marchio Coop invitate a aderire alla Rete del Lavoro Agricolo di Qualità.


 


 

 

I risultati del sondaggio di inizio anno e le previsioni sui consumi 2016
 

Il 2016 è l'anno della speranza. La pensa così più di un terzo degli italiani. Un sesto sono, invece, quelli che identificano il nuovo anno con il  cambiamento. E soprattutto se si considera cosa ci lasciamo alle spalle, anche questo può avere una connotazione positiva. Non mancano comunque anche le aspettative negative; per il 14% del campione è infatti, il timore il sentimento dominante del 2016. Timore però non crisi (la identifica con il 2016 solo l'8,5% degli intervistati), mentre l'idea di ripresa schiaccia quella della rinuncia (12,2% contro il 2,6%). 
Tali intenzioni di spesa, il lieve miglioramento del mercato del lavoro e la favorevole congiuntura macroeconomica inducono a pensare che i consumi delle famiglie cresceranno nel 2016 dell'1,4%: la variazione più ampia dell'ultimo decennio. A dispetto di tale incremento, dopo la crisi i consumi procapite nel 2016 saranno ancora ai livelli degli anni Novanta, comunque più bassi di oltre 1700 euro rispetto al 2007 con una riduzione di oltre il 9% rispetto a quell'anno.
Gli acquisti natalizi nel mese di dicembre della grande distribuzione confermano il lieve incremento delle vendite dell' intero 2015 facendo segnare un valore di circa mezzo punto percentuale in più rispetto all'anno precedente. La sola settimana di Natale fa registrare un +3% a dimostrazione di quanto gli acquisti siano oramai un fenomeno last minute.
 
Sono questi i risultati del sondaggio di inizio anno e le previsioni sui consumi 2016 di Coop all'indomani delle festività desumibili dal "Rapporto Coop" redatto dall'Ufficio Studi di Ancc-Coop (Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori) con la collaborazione scientifica di Ref. Ricerche, il supporto d'analisi di Nielsen e i contributi originali di GFK, Demos, Doxa, Nomisma e Ufficio Studi Mediobanca. Ora in versione completa dopo l'anteprima digitale dello scorso settembre.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Anteprima digitale su www.rapportocoop.it
 
 
 
 
 
 
 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Al via la campagna di valorizzazione del latte Made in Italy.

Il latte fresco e microfiltrato a marchio Coop è tutto ITALIANO.

Concordiamo e condividiamo con i produttori del latte fresco e microfiltrato a marchio Coop un prezzo EQUO senza rinunciare a rigorosi controlli sul processo produttivo.

Selezioniamo gli allevamenti 100% italiani dove si utilizzano solo mangimi privi di OGM per offrirti ogni giorno la qualità e la sicurezza al giusto prezzo.

DAL 2 AL 19 MAGGIO IL LATTE COOP, FRESCO E MICROFILTRATO CHE TROVI NEL BANCO FRIGO, È ANCORA PIÙ CONVENIENTE CON LO SCONTO DEL 20%*

 

La primavera del latte italiano 

Coop partecipa attivamente alla campagna di comunicazione e valorizzazione del latte Made in Italy varata da tutta la grande distribuzione. L'operazione rientra tra gli strumenti di attuazione dell'Accordo di filiera siglato con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali dalle organizzazioni agricole, dall'industria e dalla grande distribuzione a novembre. Ed è questa l'operazione presentata lunedì 18 aprile a Mantova presso l'Ipercoop La Favorita da Coop a fianco del Ministro Maurizio Martina e davanti a una platea composta di soci Coop e di produttori di latte delle province di Mantova, Cremona e Brescia. Si tratta di due operazioni in sequenza temporale; uno "Scegli Tu" in aprile su prodotti a marchio Coop con il latte al centro e una promozione straordinaria a maggio con uno sconto importante che va a premiare l'intera linea del latte Coop: un latte che proviene tutto da allevamenti italiani, con la filiera tracciata (sono 38 allevamenti e 10 mangimifici ad essere coinvolti), Ogm-free, sottoposto a controlli rigorosi e a un sistema di garanzie certificato. Ordinariamente Coop commercializza nella sua rete vendita 80.000  tonnellate di latte fresco ogni anno, di cui circa il 50% a proprio marchio. Coop inoltre riconosce da sempre ai propri allevatori condizioni contrattuali vantaggiose a fronte di specifici capitolati che includono una particolare attenzione all'alimentazione degli animali. Mangimi privi di OGM, senza proteine e grassi animali, assieme agli altri alimenti prodotti dagli stessi allevatori (fieno, insilato di mais, ecc..), contribuiscono a produrre un latte crudo dalle caratteristiche microbiologiche di ottima qualità. Per queste peculiarità Coop riconosce un premio ai produttori che supera il 20% del valore del mercato del latte crudo.

Per maggiori informazioni consulta www.e-coop.it